Aggressioni: le proposte di Danilo Mazzacane

Aggressioni: le proposte di Danilo Mazzacane

Tre aggressioni al giorno, oltre 1200 casi negli ultimi 9 mesi di cui 456 al Pronto Soccorso, 400 in corsia e 320 negli ambulatori.

Danilo Mazzacane, segretario generale Cisl Medici Lombardia che ha puntato il dito su alcuni aspetti di primo piano:

«I medici dovrebbero avere la qualifica di pubblico ufficialeesordisce mettendo subito in campo idee e soluzioni – questo indurrebbe la gente ad avere un atteggiamento più rispettoso in attesa di risolvere un problema giuridico connesso. Infatti, in Italia ci sono le leggi, ma non vengono applicate e quindi oggi non c’è la certezza della pena».

Esistono poi tutta una serie di correttivi elencati da Mazzacane che dovrebbero essere messi in atto per rendere più agevole il ruolo di medici e paramedici.

Clicca qui per leggere l’intervista completa su Sanità Informazione

Articoli correlati