Comunicato stampa su incontro in Prefettura con Regione Lombardia

Comunicato stampa su incontro in Prefettura con Regione Lombardia

Oggi presso la Prefettura di Milano le Organizzazioni Sindacali della Dirigenza del Servizio Sanitario Regionale hanno incontrato la delegazione pubblica per l’apertura della procedura di conciliazione.

I temi trattati hanno riguardato:

  • La ridefinizione della rete dell’offerta, che a parere delle OOSS presenta criticità che non consentono di rispondere ai bisogni dei cittadini anche a causa di una non corretta allocazione delle risorse;
  • I fabbisogni di medici e dirigenti veterinari, sanitari e amministrativi, parametrati in base ai volumi di attività delle strutture e dei requisiti necessari alla mission delle stesse;
  • Il fabbisogno di medici specialisti per i prossimi anni, sottolineando l’impegno non sufficiente di Regione Lombardia nel finanziare contratti di formazione aggiuntivi;
  • La necessità di mantenere gli stessi livelli retributivi del 2018, senza ulteriori decurtazioni a danno di una categoria che paga da dieci anni il blocco dei contratti e la perdita di potere d’acquisto;
  • La necessità di relazioni sindacali corrette che consentano un reale confronto per affrontare le criticità che mettono in discussione l’erogazione dei servizi

I sindacati al momento sospendono la procedura di conciliazione in attesa dell’incontro con il Presidente Fontana e l’Assessore Gallera.

In mancanza di un confronto politico richiesto, le OOSS si riservano di chiudere negativamente la procedura di conciliazione attivata.

Milano 14 maggio 2019

Articoli correlati