Conferenza Stampa per incontro Ministro

Conferenza Stampa per incontro Ministro

Il giorno 10/7 anche la CISL Medici, assieme ad altre OO.SS. sia mediche che delle professioni sanitarie, ha partecipato alla conferenza stampa organizzata presso la sede della Federazione Nazionale Stampa Italiana da Federconsumatori, Società Italiana Sistema 118, Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri (FNOMCeO) per chiedere un incontro urgente e congiunto con il Ministro della Salute Giulia Grillo e con la Conferenza Stato Regioni per scongiurare ulteriori tagli anche all’emergenza territoriale con le ambulanze demedicalizzate e per consentire, come previsto dalla normativa europea, di continuare a usare il numero 118 e non sostituirlo con 112.

E’ stato un incontro con la stampa, ma anche un’occasione di incontro importante tra varie figure non solo sindacali che hanno lo scopo unico di tutelare la salute pubblica.

Speriamo che il coinvolgimento dei cittadini, che vogliono anch’essi ricostituire il rapporto fiduciario con i professionisti della salute, nonostante i tentativi di alcune cellule isolate che cercano ancora di incitare alla denuncia infondata, sia utile e produttivo e che consenta una inversione di marcia del Governo.

Oltre ad alcuni sindacati medici erano presenti e coinvolti anche CISL FP, CGIL e UIL oltre a rappresentanti degli autisti e volontari delle Pubbliche Assistenze. Tante realtà e tutte d’accordo a difendere il SSN.

E‘ stato un momento costruttivo e non deve restare isolato.

La CISL Medici deve coinvolgere la Confederazione e le altre Federazioni, specialmente FNP, pubblicizzando il problema e l’attacco al SSN e spiegando i rischi che corre l’utenza, così come ha fatto egregiamente e chiaramente il nostro Segretario Generale alla Conferenza Organizzativa.

Dobbiamo essere capillari e determinati.

Il Segretario Nazionale Politiche Organizzative e Tesseramento Dott.ssa Giuseppina Fera

Il Segretario Generale Cisl Medici Dott. Biagio Papotto

Articoli correlati