Educazione continua: Interventi integrativi per prevenire ed affrontare il burnout

Educazione continua: Interventi integrativi per prevenire ed affrontare il burnout

Sabato 15 Febbraio a Milano, presso l’Hotel Westin Palace di Piazza della Repubblica 20, dalle 8.30 alle 13.45, si svolgerà l’appuntamento formativo dal titolo: Interventi integrativi per prevenire ed affrontare il burnout.

PRESENTAZIONE

Lo stress lavorativo viene spesso associato al burnout, sindrome che presenta una sequenza di disturbi assimilabili ai disturbi di stress prolungato.

Ciò rende penosa la situazione lavorativa per la presenza di ansia e frustrazione dovute alla percezione dell’operatore di vedere i propri obiettivi professionali iniziali allontanarsi sempre di più.

Il superamento della reattività istintiva allo stress/ burnout richiede “maturità” da parte delle persone, maturità professionale quando la persona deve agire secondo obiettivi organizzativi e non secondo esigenze soggettive.

Numerosi sono i fattori esterni che concorrono a determinare il burnout: eccesso di burocrazia, problemi organizzativi, scarsità di personale, orari e carichi di lavoro eccessivi. Ma esistono anche fattori personali: scarsa/nessuna educazione alla cura di sé e al riconoscimento dei propri bisogni, inadeguate capacità emotivo-relazionali, inefficiente gestione delle proprie energie psico-fisiche, motivazione affievolita o addirittura spenta. Ora, se è
vero che l’intervento sulle istituzioni e sull’organizzazione del lavoro richiede pianificazione, risorse e tempi che per il momento non sono quantificabili, è anche vero che si può fin da subito intervenire sui fattori personali.

Quali soluzioni?

Imparare a riconoscere, governare e guidare le emozioni nella direzione più vantaggiosa nel rispetto della propria professionalità.

Promuovere interventi per potenziare le capacità personali di gestione dello stress e di resilienza, migliorare le capacità relazionali e di intelligenza emotiva e sociale. Imparare ad accettare i propri limiti e la propria vulnerabilità, rispettando i propri bisogni fisici di riposo e di recupero delle energie. Continuare a coltivare la spinta motivazionale e la crescita personale per
una piena realizzazione sia individuale che professionale.


DESTINATARI

Accreditato per Medico Chirurgo (Medico generico e tutte le discipline)

OBIETTIVO FORMATIVO

Aspetti relazionali e umanizzazione delle cure

Accreditamento ECM

L’evento è accreditato per 100 partecipanti.

Sono riconosciuti 5 crediti ECM.

Per il rilascio dei crediti ECM è obbligatoria la partecipazione al 100% del monte ore previsto dell’evento e il superamento dell’80% del test finale di apprendimento.

Modalità di iscrizione agli eventi OMCeOMi

L’iscrizione agli eventi ECM dell’Ordine può essere effettuata unicamente attraverso la procedura informatica.

Per iscriversi agli eventi ECM occorre registrarsi al sito www.omceomi.it

CLICCA QUI PER SCARICARE PROGRAMMA E PRESENTAZIONE

Articoli correlati