Il Veneto cerca 80 medici. Ma solo tre si presentano al concorso

Il Veneto cerca 80 medici. Ma solo tre si presentano al concorso

Al bando precedente si erano presentati solo 12 candidati per gli 81 posti disponibili. Il governatore Zaia: “Ecco l’autentica tragedia in Italia”.
Solo tre candidati hanno sostenuto, e superato, un concorso per ottenere uno degli 80 posti disponibili per diventare medici dell’urgenza-emergenza. Come riporta Il Corriere della Sera, il governatore del Veneto Luca Zaia ha commentato l’accaduto:

“Un concorso per 80 medici dell’urgenza-emergenza bandito da Azienda Zero ha visto presentarsi, e superarlo, solo tre candidati. Ecco l’autentica tragedia in Italia: mancano circa 56mila medici, 1.300 nel Veneto. Un problema che si supera aumentando i posti nelle Scuole di specialità e aprendo un percorso parallelo, cioè permettendo ai neolaureati di essere assunti e di fare la specializzazione direttamente in ospedale. La gavetta si può affrontare anche al fianco dei professionisti”.

Il concorso per i medici di Pronto Soccorso era stato indetto da Azienda Zero, il centro della sanità regionale, lo scorso febbraio.

Articolo completo su Huffingtnopost.it

Articoli correlati